FANDOM


Il Museo dello Sbarco e Salerno Capitale è a Salerno


Vagone per i deportati ebrei - Museo dello Sbarco e Salerno Capitale-0

Vagone per i deportati ebrei - Museo dello Sbarco e Salerno Capitale-0

Vagone per i deportati ebrei - Museo dello Sbarco e Salerno Capitale


זכרון לשואהעריכה

Arriva la mattina del 18 gennaio 2013, al Museo dello Sbarco e Salerno Capitale, un vagone con cui venivano deportati gli ebrei dall'Italia ad Auschwitz.

Museo dello Sbarco e Salerno Capitale Sito Ufficiale: http://www.salerno1943-1944.com Facebook: https://www.facebook.com/losbarco.salernocapitale Youtube: http://www.youtube.com/museosbarcosalerno

Riprese e montaggio video: http://www.rickreativo.it

ליום ה זכרוןעריכה

Cari amici, è dunque giunto al Museo uno dei rarissimi vagoni ancora esistenti, utilizzato dai nazifascisti per la deportazione ad Auschwitz degli ebrei italiani. Il video dell’arrivo del vagone, e le foto scattate, possono darvi l’idea delle condizioni in cui veniva affrontato un viaggio, quasi sempre, di sola andata. All’interno dell’esiguo spazio disponibile, venivano stipati, come merce, diverse decine di ebrei. Il vagone veniva piombato dall’esterno, per essere riaperto solo molti giorni dopo, una volta giunto nel campo di concentramento. In tali inumane condizioni, molti arrivavano ad Auschwitz già morti.

חנוכת המדור לזכר השואה

25 gennaio, Museo dello Sbarco e Salerno Capitale (via Generale Clark), ore 09:30 Inaugurazione sezione Shoah in Campania. Commemorazione di Shlomo Venezia con proiezione di una sua testimonianza registrata nel febbraio 2010, in occasione della prima edizione di “Memoriæ”. Intervengono: Marika Venezia, Mirella Stanzione (ex deportata a Ravensbrück), Aldo Pavia, Nico Pirozzi, Edoardo Scotti, i professori Ottavio Di Grazia e Nicola Oddati. All’evento parteciperanno: Moni Ovadia, Carlo Morelli con il “Sunshine Gospel Choir” (soliste: Martina Tranzillo e Raffaela Cardaropoli) e Niki Frascisco.