Fandom

Ventura Daniel Wiki

Sinagoga di Cherasco

7,386דפים באתר זה
Add New Page
הערות0 Share

(הועתק מהויקיפדיה האיטלקית)

המקור

La sinagoga di Cherasco è un esempio ancora integro di sinagoga di ghetto piemontese. Edificata nel XVIII secolo, è locata all'ultimo piano di un edificio in via Marconi 6, nell'area dell'antico ghetto.

L'edificioעריכה

Con l'istituzione del ghetto nel 1730, si edificò la nuova sinagoga, rinnovata quindi nel 1797, come ricorda una lapide posta nell'atrio di ingresso sopra il lavabo.

Niente tradisce dall'esterno a presenza del luogo di culto. La sala di preghiera è un piccolo ambiente a pianta quadrangolare con arredi settecenteschi di legno intagliato e dipinto. L'aron è addossato alla parete orientale; ha ante dorate e finemente cesellate. Al centro è posta la tevah ottangonale, ornata da colonne tortili a baldacchino, dai colori vivaci. La stessa tipologia si trova nelle sinagoghe di Carmagnola, Mondovì e Chieri.

Le pareti sono decorate da appliques a specchi e da iscrizioni in ebraico. Dal soffitto pendono numerose lampade. Il piccolo matroneo si affaccia in alto sulla sala, nascosto da una grata lignea, inquadrato da piccole colonne dipinte; vi si giunge dall'atrio attraverso una ripida scala. Davanti alla porta del tempio si apre l'aula della scuola per l’insegnamento della Torà.[1]

La sinagoga è riuscita a superare senza eccessivi danni e alienazioni il lungo periodo di abbandono nel Novecento dovuto alla scomparsa della comunità locale. Oggi il tempio, di proprietà della comunità ebraica di Torino, è gestito da una Fondazione che ne garantisce l'apertura regolare ed è divenuta un frequentato luogo di visite. Una piccola mostra didattica, "Vita e cultura ebraica in Piemonte nei secoli XVIII e XIX", allestita nei locali attigui alla sinagoga a cura di Giorgio Avigdor, accoglie i numerosi visitatori.


ביקור בבית הכנסתעריכה

TUTTE LE VISITE SARANNO GUIDATE

Ingresso: € 2,00, gratuito fino a 12 anni (Ingresso gratuito per tutti esclusivamente la giornata Europea della Cultura Ebraica)

 PER VISITE E PRENOTAZIONI AL DI FUORI DELLE APERTURE SOPRA INDICATE RIVOLGERSI ALLA SEDE DI TORINO Tel. +39 011 6699725 mail: itinerariebraici@codesscultura.it

La settecentesca sinagoga di Cherasco apre nuovamente le sue porte per visite guidate. I visitatori saranno accompagnati alla scoperta della storia, della cultura e delle tradizioni della comunità ebraica che, nel corso dei secoli, è vissuta nella cittadina piemontese. Sarà così possibile ammirare un piccolo gioiello recentemente restaurato e ricco di suggestioni. L’annessa mostra fotografica ´Vita e cultura ebraica´, che espone scatti del fotografo Giorgio Avigdor, illustra la storia degli ebrei del Piemonte e lo straordinario patrimonio culturale rappresentato dalle sue splendide e antiche Sinagoghe.

]http://www.codesscultura.it/news.asp?id=229 המקור - כולל מועדי ביקור]

Noteעריכה

  1. Annie Sacerdoti, Guida all'Italia ebraica, Marietti, Genova 1986.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

ברחבי אתר Wikia

ויקי אקראית